Ceará

Circa Ceará

Lo stato di Ceará è situato nel nord-est del Brasile, con la capitale di Fortaleza ed è ben noto per le sue belle spiagge, la sua religiosità e anche per essere la culla di grandi talenti dell'umorismo. Ceará ha molte spiagge hanno evidenziato la spiaggia di Jericoacoara, Futuro, spiaggia di Canoa Quebrada, spiaggia Cumbuco, spiaggia Flecheiras, spiaggia Morro Branco, spiaggia di Ponta Grossa e la spiaggia di Porto das Dunas, dove si trova il Park Beach, uno dei più grandi parchi acquatici in America Latina. Alcune delle rivelazioni illustri Ceará era Chico Anysio, Renato Aragão, Tom Cavalcante, ed è anche Rachel terra Queiroz, Dom Helder Camara, Padre Cicero e altri grandi nomi del Brasile. Uno dei grandi simboli della cultura Ceará è la zattera, barca fatta di legno e utilizzato dai pescatori artigianali. Alcune feste tradizionali nello stato sono Miss Ceará, Cine Ceará, che è uno dei più importanti festival cinematografici del Brasile, micareta Fortal e Ceará musica con band nazionali ed internazionali. La più grande festa religiosa è il Festival di giugno, che si svolge nel mese di luglio. Il ritmo musicale che predomina nel Ceará è la danza, come il tradizionale montagna piede forró, e il pallone, creando Humberto Teixeira e Luiz Gonzaga. Altri generi musicali famosi e tradizioni nello stato sono i seresteiros e repentistas. In città come Massapé, russo, Avanzi, Camocim e Aracati, si trovano i cesti, cappelli e paglia intrecciata fatte delle viti, bambù e carnauba, in varie forme e disegni. Questi mestieri sono popolari in Ceará. I piatti tipici Ceará sono la carne di maiale, pollo e manzo, con riso e fagioli e cotti insieme, pagando il famoso piatto balloon di due. Oltre a lui, altri piatti sono ben noti nella regione come sarapatel, sarrabulho, buchada, tack, carne in scatola e panelada.