Blog

Guida di Jericoacoara

Immaginate spiagge di acque chiare e calme in tono verdastro quasi trasparente. Questo posto non è solo nella tua immaginazione, esiste e si chiama Jericoacoara. Leggi la nostra Guida di Jericoacoara.

Questo paradiso sulla terra, che è ecologicamente protetta, è nel municipio di Jijoca, che attualmente è una delle mete turistiche principali del Ceará. Un luogo dove sarete a contatto con la natura in ogni momento, anche di notte, dove si può ammirare la luminosità delle stelle e al chiaro di luna. Questo è perché il parco nazionale di Jericoacoara non ha nessuna illuminazione stradale e di sera può brindare scegliendo una varietà di cocktail preparati da tende che sono montate sulla spiaggia.

Jericoacoara è un luogo che si possono godere le attrazioni durante il giorno e non si vuole chiudere gli occhi durante la notte.

jericoacoara-coquetel

Foto: viagempelobrasil.net

Il villaggio di pescatori è stata eletta come una delle 10 spiagge più belle del mondo. Il titolo è stato ricevuto nel 1994 dal quotidiano americano "The Washington Post Magazine". E, più recentemente, la rivista internazionale inglese Time Out, che è specializzata in destinazioni paradisiache, classificato Jericoacoara come la migliore sesta meraviglia della spiaggia tropicale in tutto il mondo.

Jeri, in breve, è circondata da laghi d'acqua dolce e caldo, con enormi dune, dove è possibile ammirare lo spettacolo del tramonto alcuni 320 volte, almeno, durante l'anno.

Tutta questa bellezza ha fatta il Jijoca de Jericoacoara Beach è stata la prima terra ad essere colonizzate dai portoghesi nel Ceará. Tutto è accaduto nel 1614, quando una spedizione militare conquistata tutta l'area che era abitata da tribù indigene, che si dedicavano alla caccia e alla pesca.

Per conservare l'esuberanza della sua bellezza, il sito è stato trasformato in un'Area (APA), di tutela ambientale nel 1984. Chi fa un viaggio in questo luogo, troverete paesaggi che impressionano. Sono rocce scolpite dal vento, riesci a crederci? Giusto! Tutto questo in un'area di 200 km2, di cui è vietata la caccia e qualsiasi tipo di inquinamento.

rocha

Foto: viagem.uol. com.br

Il villaggio è stato fondato dopo una legge comunale del 1923 e fu battezzato di Jericoacoara, ma nessuno conosce davvero il significato della parola. Ci sono versioni che raccontano che Jericoacoara, in lingua indiana, significato "alligator esporre al sole". Questo è perché il nome del luogo era chiamato Jacarequara, ma nel tempo il nome cambiato. Ci sono pescatori che rafforzano tale nome dicendo che, il mare, il villaggio ha un formato di un alligatore quarando al sole.

Altri dicono che il nome è derivato dal Tupi-Guarani: yuruco(hole) + cuara (tartaruga), cioè il buco delle tartarughe. Ecco perché la spiaggia è un sito di nidificazione per le tartarughe marine.

tartarugas

Foto: vilaprea.com

Il villaggio, che celebra il suo anniversario il 15 giugno, ha una popolazione circa 10 mila residenti. Ci sono servizi come telefono stazione, clinica di salute e farmacie del supermercato.

Questo paradiso è stato lontano da itinerari turistici e agli stranieri fino al 1985, mentre è rimasto un piccolo villaggio di pescatori. Erano enormi dune e, sì, essi erano praticamente tagliati fuori dal mondo. Questo solo fino al destino cominciano a essere conosciuto e diventato il preferito per le vacanze in Brasile.

Il luogo è stato descritto in numerose segnalazioni di notizie alla radio, nei giornali e in televisione nel paese e all'estero, troppo. Per non parlare che il paradiso era anche la scena del film "l'ostrica e il vento".

Jeri è considerata una delle cinque spiagge più belle del mondo per la pratica di sport estremi. Là, ci sono venti di 20-30 negli Stati Uniti ogni giorno, tra luglio e dicembre!

Barra Grande, in Maranh‹o, Piau’ State

Foto: aviesp.com

Il parco nazionale ha solo le strade di sabbia e un'area 6.850 ettari.00, che si estende alla città di Jijoca de Jericoacoara e Cruz, dove si trova la spiaggia di Preá.

Pur non avendo nessuna illuminazione pubblica, ha energia elettrica. Il villaggio ha ricevuto questo progresso nel 1998 e ora ha doccia elettrica e aria condizionata presso le locande e case. Da allora, la maggior parte delle residenze sono strutturata con boschi, sempre pieno di fiori e piante di stagione. Il clima è indubbiamente magico.

Il villaggio di pescatori è un ecosistema molto fragile e tutto è controllato da IBAMA – organo sull'ambiente. Qualsiasi tipo di pavimentazione, autostrade e strada cercando di fare sono combattuta dal suo Istituto, il quale vieta anche la costruzione di case con più di tre piani.

Jericoacoara dista 300 km da Fortaleza, 240 km da Delta do Parnaíba (Piauí) e 350 km da Lençóis Maranhenses National Park (Maranhão). La posizione di Jericoacoara permette di turisti/residenti vedere il sole cadono direttamente in mare, che lascia l'energia locale ancora più contagiosa.

por-do-sol

Foto: www.youtube.com

Jericoacoara riceve anche molti riconoscimenti per la sua gastronomia e vita notturna! Come i nostri consigli? Ha qualche suggerimento? Diteci qui nei commenti!

Hanno un buon viaggio!

Foto di copertina: www.checkthetrip.com

Aggiungi il tuo commento ...